Islam

A cura del dott. Michele Bertani

Scheda in continua elaborazione ed aggiornamento

Materiali per conoscere l'Islam e la cultura araba

Scheda didattica per conoscere L'Islam, dal manuale "Accettare la diversità", nato da un'idea di Umberto Eco, Furio Colombo, Jacques Le Goff, realizzata sotto l’egida dell’Académie Universelle des Cultures, destinato alle persone che intendono educare i ragazzi alla accettazione della diversità (dal sito: www.tolerance.kataweb.it/ita/)

Radiografia del mono arabo: islam, stato e società, di Samir Amin (articolo pubblicato su "La rivista del Manifesto" n. 22, novembre 2001)

Corso breve di introduzione all’Islam. Programma e testo delle lezioni del prof. don Valentino Cottini tenute a Verona, Novembre 1999

Possiamo vivere con l'Islam? Il confronto fra la religione islamica e le civilizzazioni laiche e cristiane = Peut-on vivre avec l' Islam", di Jacques Neirynck e Tariq Ramadan (dal sito arab.it)

L'approccio con la cultura araba e nordafricana, di Elisabetta Bartuli, con bibliografia di riferimento (dal sito "Sistemi e Culture")

Il Corano, edizione integrale online, a cura di Hamza Roberto Piccardo, tratto da Il Corano: edizione integrale, a cura e traduzione di Hamza Roberto Piccardo, introduzione di Pino Blasone, Newton & Compton editori, Roma, 1997 (dal sito www.liberliber.it)

Islam fra tradizione e modernità

"Noi musulmani d'Italia, contro tutti i terrorismi" (articolo pubblicato su il Corriere della Sera del 02/09/2004)

"Musulmani, non facciamoci dividere tra "noi e loro". Si deve sfuggire al ricatto di chi vuole la spaccatura tra le due fedi", di Tariq Ramadan, Gardels Nathan (articolo pubblicato su www.ildialogo.org)

"Too Scary for the Classroom?", by Tariq Ramadan (articolo pubblicato su The New York Times, September 1, 2004)

Stefano Liberti, recensione del libro "Global Muslim. Le radici occidentali nel nuovo islam", di Olivier Roy, Feltrinelli, 2003 (articolo pubblicato su Il Manifesto del 04/07/2003)

"Come conciliare islam e modernità", di Mohammed Arkoun (articolo pubblicato su Le Monde Diplomatique, aprile 2003), dal sito Le Monde Diplomatique Archivio

"Le dinamiche del disordine mondiale. Lo smarrimento degli islamisti moderati", di Wendy Krisyiansen (articolo pubblicato su Le Monde Diplomatique, settembre 2002 ), dal sito Le Monde Diplomatique Archivio

Ottavio di Grazia, recensione del libro "L'Islam globale", di Khaled Fouad Allam, Rizzoli, 2002 (articolo pubblicato su Il Manifesto del 17/07/2002)

"Un illusorio ritorno alle origini. Le nuove tendenze dell'islam globale", di Olivier Roy (articolo pubblicato su Le Monde Diplomatique, aprile 2002 ), dal sito Le Monde Diplomatique Archivio

"Melting pot alla Mecca", di Marco D'Eramo (articolo pubblicato su Il Manifesto del 06/03/2001)

"Tra teologia della liberazione e fondamentalismo. Domande sull'Islam, il nuovo «nemico»", di François Bouchardeau (articolo pubblicato su Le Monde Diplomatique, gennaio 2001), dal sito Le Monde Diplomatique Archivio

"Fallimento dell'islam politico?", di Olivier Da Lage (articolo pubblicato su Le Monde Diplomatique, luglio 2000), dal sito Le Monde Diplomatique Archivio

"Mezzauna calante", di Anna Maria Merlo, recensione del libro "Jihad, expansion et déclin de l'islamisme", di Gilles Kepel, Gallimard, 2000 (articolo pubblicato su Il Manifesto del 14/06/2000). Volume tradotto in italiano: "Jihad, ascesa e declino. Storia del fondamentalismo islamico", Gilles Kepel, Carocci, 2004

Antisemitismo

"Quel no arabo all'antisemitismo", di Uri Avnery (articolo pubblicato su Il Manifesto del 07/04/2001)

"Intellettuali arabi contro l'antisemitismo" (articolo pubblicato su Il Manifesto del 17/03/2001)

Islam in Italia

The institutionalization of Islam in Europe: A Case of Study in Italy, di Sara Silvestri, Cambridge University, settembre 2005 (dalla sezione "Publications" del sito del CES <Council for Euopean Studies> at Columbia University)

Giovani musulmani d'Italia. Trasformazioni socio-culturali e domande di cittadinanza, di Annalisa Frisina. Relazione presentata al Convegno Internazionale "Giovani musulmani in Europa. Tipologie di appartenenza religiosa e dinamiche socio-culturali", Torino, 11 giugno 2004.

L'Islam in Italia, di Silvio Ferrari. Intervento al Convegno promosso organizzato da Associazione A Buon Diritto e Open Society Institute, 11 febbraio 2003 (dal sito di "A buon diritto Associazione per le libertà" di Roma)

Da Porta Palazzo a S. Salvario. Viaggio nelle moschee torinesi. La mezzaluna all'ombra della Mole, di Tiziana Barrucci e Stefano Liberti. "Strutturato e organizzato l'islam del capoluogo piemontese si declina al plurale. Nelle moschee che punteggiano i quartieri di immigrazione dominano anime diverse, che spesso non coincidono con l'immagine bellicosa fornita dai media" (articolo pubblicato su Il Manifesto del 25/07/2003)

Lo stivale che guarda alla Mecca, di Stefano Liberti, recensione-commento al libro "L'islam italiano", di Stefano Allievi, Einaudi, 2003. "Dalla Sicilia alla Valle d'Aosta, un lungo viaggio tra i musulmani in Italia. Uno spaccato su una realtà eterogenea e lontana dalla rappresentazione dominante di un insieme monolitico da tenere a debita distanza dopo l'11 settembre" (articolo pubblicato su Il Manifesto del 30/04/2003)

A Marrakech, sulla riva del Po, di Gianni Rossi Barilli "La comunità di migranti arabo-islamici torinese di fronte al disastro della guerra in Iraq Rapporti peggiori In apparenza tutto va come sempre, però la guerra ha aumentato la repressione e le tensioni con gli italiani" (articolo pubblicato su Il Manifesto del 16/04/2003)

La vita fuori moschea, di Francesca Pilla "A Napoli gli immigrati non parlano in pubblico della guerra, la gente non ci capisce" (articolo pubblicato su Il Manifesto del 6/04/2003)

Viaggio tra i musulmani d'Italia. Libri, saggi e inchieste sulla loro vita sociale e sulle loro pratiche religiose (articolo pubblicato su Il Manifesto del 09/02/2003)

The Situation of Muslims in Italy, dal Rapporto Monitoring Minority Protection in EU Member States dell'Open Society Istitute, 2002 (dalla sezione Reports del sito eumap.org)

Il jihad in mezzo a noi. Intervista a Magdi Allam, a cura di Mostafa El Ayoubi. "In Italia ci sarebbero duemila combattenti islamici, si legge nell'ultimo libro di Magdi Allam. Un'altra voce che alimenta il pregiudizio anti islamico o una lucida denuncia che può aiutare la grande aggioranza dei musulmani che vivono in Italia a radicarsi nel nostro paese?" (articolo pubblicato sulla rivista Confronti, novembre 2002), dal sito Confronti Archivio

La piazza e l'arena, di Paolo Naso, recensione-commento al libro "La tentazione della guerra", di Stefano Allievi, Zelig, 2001. "Un diario del primo mese dopo l'11 settembre ci aiuta a ragionare sugli scenari determinati da quell'evento: lo ha scritto Stefano Allievi, un sociologo noto per i suoi studi sull'islam italiano ed europeo. Un ragionamento ad alta voce, onesto e problematico, contrario alle logiche di schieramenti pregiudiziali. La sfida per l'Italia e l'islam italiano" (articolo pubblicato sulla rivista Confronti, febbraio 2002), dal sito Confronti Archivio

L'Islam contemporaneo in Europa e in Italia fra affermazione identitaria e nuova religione minoritaria, a cura della Commissione per le Politiche di Integrazione degli Immigrati, dal capitolo "Approfondimenti" del Secondo rapporto sull'integrazione degli immigrati in Italia, a cura di Giovanni Zincone, Il Mulino, 2001.

Immigrazione musulmana a Verona: nuove tecnologie e strategie di inserimento, di Silvana Favalli e Michele Bertani. Paper presentato al Convegno Annuale di Sesamo <Società per gli Studi su Medio Oriente> "Migrazioni: uomini, idee e tecnologie in Medio Oriente", Napoli, 29-30 novembre e 1° dicembre 2001

I musulmani in Italia, di Andrea Pacini. Relazione tenuta presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Padova nell’ambito del seminario "L’islam in Europa e nel mondo", promosso dal GRIM <Gruppo di Ricerca su Islam e Modernità>, Padova, 29 gennaio 2001 (consultabile integralmente nella sezione documenti del sito del Centro di Studi Religiosi Comparati Edoardo Agnelli)

L'integrazione dei musulmani in Italia: il tempo del lavoro e del culto, di Andrea Pacini, a cura della Fondazione Giovanni Agnelli, Torino, 30 settembre 2000 (dalla sezione "Situazione Italiana" del sito L'Islam in Occidente)i

Noi visti da loro. Come ci giudicano gli immigrati musulmani in Italia, sondaggio condotto da PeopleSWG e Angelo Costa per "Famiglia Cristiana" n.11, 18/03/2001 (dal sito "Stranieri in Italia")

RASSEGNA STAMPA sull'Islam in Italia - allarme terrorismo

Schede sugli immigrati provenienti dai Paesi di prevalente religione musulmana

Schede informative e bibliografiche sugli immigrati presenti in Italia raggruppati per paesi di provenienza (dati statistici sulla presenza degli immigrati, riferimenti bibliografici ed altre informazioni): Egitto - Giordania - Iran - Libano - Marocco - Pakistan - Senegal - Tunisia - Turchia a cura di Michele Bertani - Cestim

Condizione giuridica delle comunità islamiche in Italia

Dichiarazioni d'intenti per la federazione dell'islam italiano redatta dalla Consulta dell'islam italiano, formata da persone di cultura e religione islamica di accertata affidabilità ed esperienza. Da http://www.interno.it

In attesa di un'Intesa Plausi, prudenze, stroncature: la proposta del ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu, il 21 gennaio scorso, di intavolare un dialogo con l'islam moderato italiano suscita le reazioni più disparate. La parola ai musulmani italiani e agli osservatori dell'islam nostrano. Mostafa El Ayoubi (dalla rivista Confronti - Marzo 2003)

BOZZA DI INTESA TRA LA REPUBBLICA ITALIANA E LA COMUNITA' ISLAMICA IN ITALIA (dal sito dell'OSSERVATORIO delle LIBERTA' ed ISTITUZIONI RELIGIOSE)

A buon diritto - Associazione per le libertà: Libertà religiosa
Sezione del sito dell'ass. "A Buon Diritto" dedicata alla Libertà religiosa. Si trovano documenti interessanti sulla condizione giuridica delle comunità Islamiche e sull'intesa tra queste e lo Stato italiano

Le elezioni islamiche in Francia, un successo da prendere a esempio Nonostante l'impostazione buonapartista data dal ministro dell'Interno Sarkozy alle prime elezioni del Consiglio francese del culto musulmano, la moschea di Parigi, legata all'Algeria e da sempre l'istituzione più vicina ai governi della Repubblica, è arrivata buona ultima nelle votazioni del 6 e del 13 aprile, alle quali ha partecipato quasi il 90 per cento dei 4.000 « grandi elettori » . (...) § articolo di Francesco Margiotta Broglio - tratto da il Corriere della Sera (da http://www.abuondiritto.it/)

Islam in Europa

Muslims in Europe: Integration Policies in Selected Countries,
By:Paul Gallis, Coordinator Kristin Archick, Francis Miko, and Steven Woehrel, Foreign Affairs, Defense, and Trade Division,
Date: November 18, 2005
Fonte: http://www.fas.org

Quell'Islam made in Europa Nel vecchio continente, i musulmani di seconda generazione si trovano di fronte ad un bivio. Percepiti spesso come il nemico interno, alcuni abbandonano la religione dei padri, altri la reinventano, mettendo in discussione la leadership religiosa. Un'intervista con Stefano Allievi, studioso da anni delle comunità islamiche europee STEFANO LIBERTI - il manifesto - 09 Febbraio 2003

La speranza è un Euro-islam liberale Bassam Tibi con Nina Fürstenberg (da CaffèEuropa)

Islam europeo, islam americano L'integrazione nei paesi europei dei fedeli di religione musulmana continua tra mille difficoltà, scontrandosi con una mentalità che - pur con differenze consistenti da paese a paese - non sembra pronta ad accettare l'islam come parte integrante del vivere sociale. Differente la situazione negli Stati uniti, dove è diversa non solo la composizione sociale ed economica della popolazione musulmana, ma anche il rapporto che lo stato intrattiene con le varie chiese. Ma tanto sul Vecchio continente che oltre-Atlantico l'islam sembra ormai un elemento imprescindibile della sedentarizzazione e dell'integrazione di migliaia di cittadini. di Jocelyne Césari* LE MONDE diplomatique - Aprile 2001

Il Trattamento giuridico dei mussulmani in Europa a cura di Laura De Gregorio - marzo 2005 da OLIR Osservatorio delle Libertà e delle Istituzioni Religiose

Belgio

In Belgio, le ambiguità di una rappresentanza «etnica» LE MONDE diplomatique - Giugno 2000 di Lionel Panafit

Francia

Muslim Youth in France, di Alexandre Caeiro, CNRS-GSRL, Parigi, Francia. Relazione presentata al Convegno internazionale "Giovani musulmani in Europa. Tipologie di appartenenza religiosa e dinamiche socio-culturali", Torino, 11 giugno 2004, (consultabile integralmente nella sezione documenti del sito del Centro di Studi Religiosi Comparati Edoardo Agnelli) 22-11-04

Documenti sulla comunità islamica in Francia

http://www.islamlaicite.org/ Groupe d’étude et de réflexion, constitué d’acteurs nationaux ou locaux, de responsables d’organisations laïques ou religieuses, de chercheurs, d’intellectuels... la Commission veut analyser les enjeux de la présence musulmane en France; donner à comprendre la nature des obstacles qui se dressent devant l’intégration politique et culturelle des individus et des groupes issus de l’immigration et de confession musulmane; travailler à cette intégration (sur le plan philosophique et politique et du point de vue législatif); lutter contre l’islamophobie

Germania

National Case Study: Muslim Youth in Germany. Focus on Youth of Turkish Origins, di Czarina Wilpert, Università di Berlino, Germania. Relazione presentata al Convegno internazionale "Giovani musulmani in Europa. Tipologie di appartenenza religiosa e dinamiche socio-culturali", Torino, 11 giugno 2004, (consultabile integralmente nella sezione documenti del sito del Centro di Studi Religiosi Comparati Edoardo Agnelli) 22-11-04

The Battle for German Muslim Minds Educators worry about what kids are taught in Koran schools Police raids on Islamic schools may shake up fundamentalist cells, but officials agree that the right teachers are the best way to root out radical Islamic leanings among Germany's Muslim youth. (da http://www.dw-world.de)

Regno Unito

MUSLIM YOUTH IN BRITAIN: ETHNIC TO RELIGIOUS IDENTITY, di Yunas Samad, University of Bradford, Great Britain. Relazione presentata al Convegno internazionale "Giovani musulmani in Europa. Tipologie di appartenenza religiosa e dinamiche socio-culturali", Torino, 11 giugno 2004, (consultabile integralmente nella sezione documenti del sito del Centro di Studi Religiosi Comparati Edoardo Agnelli) 22-11-04

La mappa britannica dell'Islam Islamico fa rima con disoccupato. Anche all'interno della stessa nazionalità O.C. BIRMINGHAM il manifesto - 22 Aprile 2003

L'Islam nei media

"After September 11: TV News and trasnational audiences" (dal sito http://www.afterseptember11.tv)

In Italia

La rabbia dei musulmani proviamo a cercarne le cause, articolo di Sergio Romano da Il corriere della Sera del 19 settembre 2012

L'immagine dell'Islam nei media italiani Giulio Soravia per la Commissione Integrazione Commissione per l'integrazione-Dipartimento per gli affari sociali (Working Paper n. 7/2002)

La comunicazione degli immigrati e le tecniche dei nuovi media: l'associazionismo in rete. Riflessioni sulla comunità islamica digitale. Tesi di di Maria Domenica Campagnolo per il MASTER SULL'IMMIGRAZIONE Università di Venezia Dipartimento di Filosofia e Teoria delle Scienze - Corso di Laurea in Servizio Sociale - a.a. 2001/2002 - versione word - versione pdf

Immigrazione musulmana a Verona: nuove tecnologie e strategie di inserimento
Ricerca presentata al convegno internazionale di SeSaAMO, a Napoli, il 1 dicembre 2001: "Migrazioni: uomini, idee e tecnologie in Medio Oriente" nel panel: "L'impatto delle nuove tecnologie in Medio Oriente" coordinato da Silvana Favalli e Michele Bertani (CESTIM)

Islam e scuola

In Italia

Islam e scuola pubblica: orientamenti di genitori di religione islamica in Piemonte, Renzo Guolo, Ricerche di Pedagogia e Didattica (2009), 4, 2 – I saperi pubblici della/sulla religione

Diritto di famiglia, condizione femminile e degli omosessuali

L'alleanza coranica tra uomo e donna L'operazione più corretta per capire la posizione dell'islam sulla donna è andare alle radici coraniche del problema. Scopriremo così che la fonte del diritto islamico tutela i diritti delle donne, spesso contro la legislazione persino di alcuni paesi islamici. Mostafa El Ayoubi (dalla rivista Confronti - giugno 2001)

Scheda sintetica sul diritto di famiglia nell'islam (Centro di documentazione Due Palazzi - Redazione di Ristretti Orizzonti, Padova )

Rassegna stampa

Islam, gli espedienti del desiderio Orfi è la versione egiziana del «matrimonio temporaneo», un concetto ideato - e una pratica diffusa - solo nell'Islam e ora dilagante di fronte al fondamentalismo MARCO D'ERAMO - il manifesto - 30 Marzo 2004

Matrimoni misti

Pagina dedicata ai matrimoni cristiano-islamici in Italia tratta dal sito del CADR

Dibattito sul velo

Dibattito sul velo su "Le Monde Diplomatique" Febbraio 2004: Raramente un dibattito ha tanto appassionato e diviso l'opinione pubblica francese quanto quello sulla legge che proibisce i segni religiosi apparenti a scuola. Per questo motivo, Le Monde diplomatique ha scelto non di prendere posizione in questo scontro, ma di chiarirlo. Presentando i principali argomenti dei difensori e degli avversari della legge
- L'anomalia francese
- Una legge antifemminista e antisociale di Pierre Tevanian
- Laicità e discriminazioni di Nasser Negrouche
- Uguaglianza, leva dell'emancipazione Henri Peña-Ruiz

Lo strappo del velo di Stefano Allievi da Confronti mese di marzo 2004 http://www.confronti.net

Velo islamico e società multiculturale a cura di Isabella Bolgiani - Cristiana Cianitto - Augusta Pupo - Scheda con normativa, giurisprudenza, approfondimenti e links interessanti sull'argomento - da http://www.olir.it (osservatorio delle libertà e istituzioni religiose)

Il velo islamico all’esame della Corte europea dei diritti dell’uomo di Antonella Ratti – rattiantonella@yahoo.it (Dottoressa in Scienze politiche) - da http://www.associazionedeicostituzionalisti.it

La “decisione sul velo” del Bundesverfassungsgericht di Alessandra Di Martino - dimartino@gmx.net
(Dottoranda di ricerca in Teoria dello Stato e istituzioni politiche comparate presso l’Università di Roma “La Sapienza”) da http://www.associazionedeicostituzionalisti.it

Sul rapporto Islam - Occidente e confronto di civiltà

"Le guerre sante passione e ragione" di Umberto Eco, " Il nostro mondo visto da lontano" di Alessandro Portelli e "Lettera da Firenze" di Tiziano Terzani

Non è uno scontro tra culture A circa un mese dai tragici attentati negli Stati Uniti, misuriamo le conseguenze sciagurate di quella strategia di terrore. Non è una guerra di religione, né uno scontro tra culture, una delle quali superiore all'altra, come ha affermato Berlusconi. La crisi della risposta politica rischia però di rafforzare le opzioni violente e fondamentaliste. Non solo nell'islam. E tutti, non solo i musulmani, sono tenuti a fare la loro parte. (dalla rivista Confronti - ottobre 2001)

A Occidente, verso la Mecca Il mondo globale segna la fine di quella falsa simmetria che, per secoli, ha messo a confronto come entità separate l'islam e l'occidente MARIO NORDIO il manifesto - 26 Marzo 2002

Come se Dio ci fosse Lo sfondamento delle Twin Towers è stato anche uno sfondamento culturale: crollano le categorie politiche della modernità. La prima guerra globale non è la terza guerra mondiale e non farà ordine, la coppia amico/nemico non funziona più e non si può ricostruire come scontro di identità fra Occidente e Islam. Parla Carlo Galli: "In un mondo che mette al bando la politica, la politica ritorna in forme selvagge" IDA DOMINIJANNI 27 Settembre 2001

Relazioni islamo-cristiane

Articoli sul dialogo tra Islam e Cristianesimo tratti dalla rivista "Confronti" (vai al sito della Rivista ...>>)

DIALOGO TRA CRISTIANI E MUSULMANI PROBLEMI E PROSPETTIVE Mons. Michael Louis Fitzgerald Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso dal sito del Centro Studi Dialogo con l'Islam di Palermo

Alcuni documenti tratti dal sito del CADR Centro Ambrosiano di documentazione per le religioni dell'Arcidiocesi di Milano:
NOI E L'ISLAM dall'accoglienza al dialogo Discorso di S.Em. Card. Carlo Maria Martini alla Chiesa ed alla Città di Milano, nella vigilia della festa di sant'Ambrogio, il 6 dicembre 1990
MUSULMANI D'OCCIDENTE I CONVERTITI, NUOVI FIGLI DELL'ISLAM di Stefano Allievi (Dal n. 4/2000 di AFRICA)

Il Centro Federico Peirone è un organismo dell'Arcidiocesi di Torino. Scopo del Centro è la promozione e la cura di corrette relazioni di dialogo religioso nei confronti dei mussulmani presenti nell'Arcidiocesi
"IL DIALOGO-AL HIWÂR" rivista bimestrale del Centro Federico Peirone

Noi e l'Islam. Dall'accoglienza al dialogo di Carlo Maria Martini

P.I.S.A.I. Pontificio Istituto di Studi Arabi ed'Islamistica

Islamofobia

L'inferno sono gli altri di Leonardo Zega da "La Stampa" di Lunedì 2 ottobre 2000

ITALIA

La situazione dei Musulmani in Italia (2002) Monitoraggio della protezione delle minoranze nell'Unione Europea: Rapporto EUMAP

Rassegna stampa sull'islamofobia in Italia

Illegittima l'ordinanza bresciana di salvaguardia dei "luoghi cristiani" di Fausto Gianelli (da http://www.giuristidemocratici.it ) - testo integrale del parere espresso dal Consiglio di Stato sez. I^ sulla scorta del quale il Presidente della Repubblica ha, in data 25/02/2003, annullato l'ordinanza del comune di Rovato (BS) che, al fine di salvaguardare i valori cristiani, aveva disposto "il divieto ai non professanti la religione cristiana di accedere ai luoghi sacri e di culto della predetta religione", disponendo, altresì, "l'istituzione di un'area di protezione e di sicurezza pari a mt. 15 lineari intorno ai luoghi sacri e di religione cristiani"

Come ti invento il musulmano L'attacco a Adel Smith, presidente di una minuscola e misconosciuta organizzazione islamica, è solo un aspetto del clima di intolleranza che si respira nel paese. E talvolta ad alimentarla sono forze politiche e persino i media. In una fase così delicata, il sistema dell'informazione avrebbe un ruolo importante e prezioso. Ma le cose vanno ben diversamente. Si guardi chi e perché ha inventato Adel Smith. di Paolo Naso (da Confronti.net)

EUROPA

Espulsioni di religiosi islamici: lezioni dall’Europa - La proposta di espellere religiosi musulmani che attraverso le loro parole fomentano violenza o glorificano il terrorismo (come indicato da Blair) e’ gia’ applicata in altri Stati europei ( Italia, ndr) . Un Rapporto redatto dall’Institute of Race Relations sul “dibattito sull’Integrazione” in Europa mostra come queste espulsioni hanno compromesso le relazioni tra le comunita’ e condotto verso gravi violazioni dei Diritti Umani

Intolerance and Discrimination against Muslims in the EU Developments since September 11
March 2005 Report by the - International Helsinki Federation for Human Rights (IHF) Topic: INTOLERANCE, XENOPHOBIA, RACIAL DISCRIMINATION, HATE SPEECH Countries: Austria, Belgium, Denmark, France, Germany, Greece, Italy, Netherlands, Spain, Sweden, United Kingdom

Osservatorio Islam-Europa a cura di Stefano Allievi (Università di Padova) e Daniela Melfa (Università di Catania), dal sito di Sesamo (Società per gli Studi sul Medio Oriente) 25-11-04

Monitoring Minority Protection in EU Member States Monitoraggio della protezione delle minoranze nell'Unione Europea: La situazione dei Musulmani - Rapporto dell'EUMAP sull'islamofobia in Francia, Germania, Spagna, Italia e Regno Unito

EUMC: Reports on Anti-Islamic reactions in the EU after the terrorist acts against the USA - A collection of country reports from RAXEN National Focal Points.

Libertà religiosa a rischio. In Europa
Allarmante rapporto: in molti paesi Osce repressione e intolleranza crescono. Minoranze oppresse. In nome della lotta al terrorismo le religioni «non tradizionali» o di minoranza, anche se non violente, sono spesso nel mirino dei governi.
MIMMO DE CILLIS* (Il manifesto - 20 luglio 2003)

Scheda sull'Islamofobia in Gran Bretagna a cura della C B M I Commission on British Muslims and Islamophobia

Rassegna stampa sull'islamofobia in Europa

USA

Conseguenze dell'11 settembre sulle comunità di immigrati negli Stati Uniti
e dibattito sul "Anti-Terrorism Act-USA Patriot Act
"

Australia

Living with Racism: The experience and reporting by Arab and Muslim Australians of discrimination, abuse and violence since 11 September 2001, aprile 2004, Report to The Human Rights and Equal Opportunity Commission

Cinema e cultura araba

Siti sulla cultura araba

Casa editrice con pubblicazioni in arabo

Letteratura su Islam e cultura araba (da Arabroma)

Mostre

I fili intrecciati dell'Islam Approda in Giordania la mostra itinerante L'Islam in Sicilia, che elabora le contaminazioni tra cultura araba e siciliana in chiave contemporanea. Il «Tappeto volante» degli Stalker, ispirato al soffitto della Cappella Palatina di Palermo, installato nell'edificio circolare della City Hall TERESCA MACRI' AMMAN (Il Manifesto - 21 luglio 2002)

Un Tappeto volante sul Mediterraneo Alla Fondazione Olivetti di Roma, l'opera ideata da Stalker all'interno della mostra "L'Islam in Sicilia", che si inaugurerà a Tunisi, prossima tappa anche dell'installazione, il 31 gennaio Realizzato da curdi, italiani, senegalesi il "Tappeto" che si ispira alla Cappella Palatina volerà poi in Marocco, Egitto, fino a Palermo CRISTINA PICCINO - ROMA (da "Il Manifesto" 22 Dicembre 2000)

Mostra "Mapping sitting"
Le mille identità arabe «sorprese» in uno scatto
Intervista con Akram Zaatari e Walid Raad della Fondation arabe pour l'image di Beirut. «Il mondo occidentale ha inserito la cultura musulmana in una iconografia del negativo e positivo. Noi vogliamo uscire da questa polarità che crea solo feticci» MARINA SORBELLO BERLINO il manifesto - 07 Aprile 2003

Cinema

29 giugno - 7 giugno 2002 (Parigi e Marsiglia), 6e Biennale des cinémas arabes

Cinemamed progetto per lo sviluppo dei rapporti di cooperazione tra l'Unione Europea e i Paesi del Bacino del Mediterraneo nel settore cinematografico ed audiovisivo

Meditaeuropa festival delle culture del mediterraneo, scheda sui film del cinema mediterraneo.

Arab Film Festival (AFF), Stati Uniti

Rassegna stampa sul cinema dei Paesi Arabi

Mass Media del mondo arabo

Aljazeera - Il mondo arabo in inglese ed in arabo - Aljazeera

Quotidiani e periodici dal mondo arabo

Il palinsesto che fa paura agli emiri Dopo le violente proteste degli Stati uniti durante la guerra in Afghanistan, adesso anche cinque stati del Golfo minacciano il Qatar: abbassa il volume di Al Jazeera o sarà boicottaggio. Ma la scomoda televisione via satellite continua a informare il mondo arabo. E a dare fastidio a tutti, di TARIQ ALI (da Il Manifesto del 12 ottobre 2002)

Bibliografia

Novità librarie sull'islam

Libri sull'islam e sul mondo arabo (a cura del Cestim)

Bibliografia: La presenza islamica in Italia di Tiziana Giacobelli. | Per un approccio al mondo dell'Islam | Letteratura: testi e studi | Studi di storia | L'Islam, l'Italia e l'Europa | Arte e musica | Studi sull'Islam contemporanea | Riviste (da Bibliografie.net)

Bibliografia sull'Islam (da L'ISLAM IN OCCIDENTE realizzato da Itis Armellini Roma - Attività Tavolo Interreligioso 2000-01)

Islam e non violenza di Chaiwat Satha-Anand; Anno di pubblicazione: 1997; Numero di pagine: 88; EGA edizioni

Analisi di alcuni manuali scolastici di storia adottati in Libano, Marocco, Egitto. Tesi di Laurea di Silvana Favalli

Recensioni

 

Indirizzi web

L'Institut du Monde Arabe est un lieu de culture fruit d'un partenariat entre la France et vingt-deux pays arabes

www.islam-online.it

In Italia

Sportello Arab-informa, promosso dalla Fondazione ISMU. Rivolto a enti, educatori, operatori italiani e stranieri del territorio e a tutti i cittadini interessati. Ha l'obiettivo di diffondere una corretta conoscenza del mondo arabo e del mondo islamico. Sede: Fondazione ISMU, c/o CeDoc, Via Galvani 16, 20125 Milano

Arab - il sito si propone di far conoscere in Italia la lingua, la cultura, le scienze sociali ed economiche del mondo arabo. Offre una panoramica generale sulle caratteristiche della lingua araba, la storia dell'Islam, la religione islamica (c'è anche una traduzione del corano recitata)

Sesamo (Società per gli Studi sul Medio Oriente) Il Foglio di SeSaMO (pubblicato ogni sei mesi. Il primo numero è del luglio 1997).

Corano.it : introduzione alla religione islamica nei suoi aspetti di fede e di codice di vita. Portale con informazioni e links per un percorso di ricerca nella cultura e nei valori del mondo musulmano

Edizioni al-Hikma Libreria islamica on-line

www.stranieriinitalia.it, il portale dei nuovi cittadini

Associazioni, Comunità e Istituti culturali Islamici in Italia

CENTRI ED ASSOCIAZIONI ISLAMICI IN ITALIA (da http://www.stranieriinitalia.it )

Ucoii, casa della Cultura Islamica Unione delle Comunità ed Organizzazioni Islamiche in Italia

Lega Musulmana mondiale - sezione Italia

Co.re.is La Comunità Religiosa Islamica Italiana è un ente religioso islamico che gli intellettuali musulmani italiani hanno costituito per poter svolgere un'azione di testimonianza e di informazione sulla tradizione islamica in Italia e in Occidente.

Centro islamico di Milano e della Lombardia (attività del sito sospesa. 8/8/05)

Centro di cultura islamica - Bologna

Sufi in Italia Il Sufismo é conosciuto come la Via del Cuore, la Via del puro, mistico cammino dell'Islam.

Hamza Ong nata per far conoscere gli insegnamenti dell'Islam; difendere la causa dell'Islam in modo da salvaguardare gli interessi e le aspirazioni dei musulmani e risolvere i loro problemi se sono in difficoltà ...

Associazione islamica "Genti della casa Italia" Napoli, tradizione sciita

Siti web arabo musulmani internazionali

www.islam101.com: sito statunitense di informazione sulla cultura islamica ( Islam 101 is an educational site on Islam, its way of life, civilization and culture. It includes an introductory course on Islam and presents Islamic views on contemporary issues)

www.islam-guide.com: guida illustrata in inglese per comprender l'Islam

Islamic World website : sito statunitense di informazione sulla cultura islamica

American Arab anti-discrimination committee

www.al-islam.org
(Al-Islam.org is created and maintained by the Ahlul Bayt Digital Islamic Library Project (DILP), a registered Non Profit Organisation that operates through the collaborative effort of volunteers based in many countries around the world. Our objectives are to digitize and present on the Internet quality Islamic resources, related to the history, law, practice, and society of the Islamic religion and the Muslim peoples, with particular emphasis on Twelver Shia Islamic school of thought.)

www.daralislam.org
(Dar al Islam is a non-profit educational organization founded in 1979 to transmit accurate and authentic knowledge of Islam among the American people.)

Islam in America
(IslamAmerica presents material intended to stimulate thought and discussion about the emerging role of Muslims living in America. Our aim is to contribute to the presence of a Muslim community that is constructively engaged in improving the social fabric of America for all of its citizens.)

CESTIM Centro Studi Immigrazione
C.F. 93039900233 - P.IVA 02251650236
via Cavallotti, 10 - 37124 Verona
Tel. 0039-045-8011032 - Fax 0039-045-8035075

Contatti

"La prima schiavitù è la frontiera. Chi dice frontiera, dice fasciatura.
Cancellate la frontiera, levate il doganiere, togliete il soldato, in altre parole siate liberi.
La pace seguirà." (Victor Hugo)
"Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora io reclamo il diritto di dividere il
mondo in diseredati e oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall’altro.
Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri" (don Lorenzo Milani)