Normativa

Scheda in continua elaborazione ed aggiornamento

Siti di approfondimento

Asgi Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione

Per la tutela dei diritti dei migranti. Il blog dell'Asgi (Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione)

Documenti su immigrazione e asilo, a cura di Sergio Briguglio

Progetto Melting Pot Europa per la promozione dei diritti di cittadinanza. Archivio legislativo

Normativa Italia, sezione del sito della Fondazione ISMU dedicata alla noramtiva

Archivio News. Rubrica della sezione Legislazione del sito Piemonte Immigrazione, Osservatorio sull'Immigrazione in Piemonte. A cura di ASGI. L'Archivio è suddiviso in Archivio News Italia e Archivio News Europa

Leggi e Normative. Sezione del sito dell'Anolf-Cisl, Associazione Nazionale Oltre Frontiere

LegislatiONline Database legislativo creato nel 2002 per assistere gli stati OSCE nell'allineare agli standard internazionali la loro legislazione relativa ai diritti umani

Cittadino Lex, link al motore di ricerca. Dal sito Kataweb

Riviste - Bollettini online

Diritto immigrazione e cittadinanza, Rivista trimestrale promossa da Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione (ASGI) e da Magistratura Democratica, Editore Franco Angeli, 1999-

Immigrazione.it. Rivista professionale di scienze giuridiche e sociali. Rivista internet quindicinale che si rivolge ad una utenza professionale interessata alle tematiche dell'immigrazione nell'ambito giuridico e sociale. Promossa da Studio Immigrazione e Progetto ImmigrazioneOggi onlus, 2005-

Archivio

News Europa Legislazione. Rubrica della sezione Legislazione del sito Piemonte Immigrazione, Osservatorio sull'Immigrazione in Piemonte. A cura dell'ASGI, 2006-2010

Gli stranieri. Rassegna di studi e giurisprudenza. Quadrimestrale edito da Studio Immigrazione, 1994-2011

InformLegge. Informazioni aggiornate su questioni legislative. Il bollettino fa parte di SRM materiali, a cura del Servizio Migranti e Rifugiati della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, 2005-2013

Normativa vigente

Norme su immigrazione, asilo, cittadinanza e tratta. In evidenza le modifiche apportate durante la XVII Legislatura. A cura di Sergio Briguglio, 30 novembre 2016.

Principali elementi della normativa su immigrazione, asilo e cittadinanza. A cura di Sergio Briguglio, 30 novembre 2016.

Proposte di riforma della normativa e disegni di legge

Cinque validi motivi per abolire il reato di clandestinità, appello di Famiglia Cristiana, 13 luglio 2013
Dobbiamo abolire il reato di clandestinità perché...
1. Non serve per contenere l'immigrazione illegale.
2. Anche senza il reato, ci sono regole precise (fermo, detenzione nei Cie, identificazione ed espulsione immediata) per trattare gli immigrati irregolari.
3. Il reato di clandestinità ha aggravato la già grave situazione delle carceri italiane.
4. È disumano mettere in galera un migrante senza dargli la possibilità di dimostrare che ha diritto all'asilo umanitario o allo status di rifugiato.
5. Se il reato fosse stato in vigore altrove, milioni di nostri antenati sarebbero stati in prigione in Usa, Argentina, Brasile e nei molti altri Paesi dov'erano emigrati.

Oltre la crisi: riforme per il governo delle migrazioni. FIERI, Fondazione IMSU e Neodemos.it presentano in un documento congiunto una proposta di riforma per il governo delle migrazioni, 2 luglio 2013.
"Questo documento nasce dalla profonda convinzione che la questione migratoria e la discussione sulle politiche che la governano vadano sottratte ai preconcetti ideologici e affrontate nella piena consapevolezza della complessità dei vantaggi e dei costi che essa genera per i numerosi attori coinvolti." Comunicato stampa

Proposta di riforma legislativa, elaborata dall'ASGI (Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione), in un Manifesto di dieci punti. Gennaio 2013
L’ASGI ritiene doverosa e non più prorogabile una radicale riforma normativa per:
1. Diversificare e semplificare gli ingressi
2. Iintrodurre un meccanismo di regolarizzazione ordinaria
3. Rafforzare il diritto al ricongiungimento familiare
4. Chiudere i Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE)
5. Assicurare l'effettivo esercizio del diritto d'asilo
6. Assicurare il rispetto del principio di non-discriminazione
7. Garantire pari accesso a prestazioni sociali e pubblico impiego
8. Tutelare le vittime di tratta e grave sfruttamento
9. Garantire processi equi e unitari
10. Riformare la legge sulla cittadinanza e sul diritto di voto
Versione completa del Manifesto - Sintesi
Adesioni dei parlamentari

Che cosa resta della legge Bossi-Fini? Quasi tutti coloro che vogliono riformare la normativa su immigrazione e asilo in Italia parlano di "abrogazione della Bossi-Fini". Ma quali disposizioni della legge sono ancora in vigore, quali non lo sono piu' (perche' successivamente modificate da altri interventi del Legislatore) e quali disposizioni riprenderebbero vigore se si abrogasse, oggi, la legge in questione? A cura di Sergio Briguglio, 21 dicembre 2013

Disegno di legge Amato - Ferrero. Disegno di legge delega al governo per la modifica della disciplina dell'immigrazione e delle norme sulla condizione dello straniero. Approvato il 24 aprile 2007. Da www.stranieriinitalia.it/briguglio

Disegno di legge. Norme sull’ingresso per lavoro, il soggiorno, l’integrazione degli immigrati, Disegno di legge n. 1065, 5 Ottobre 2006. D'iniziativa dei senatori: Livi Bacci, Finocchiaro e altri

Per una legislazione sull’immigrazione giusta ed efficace, inviato da Asgi, Arci, Cgil e Magistratura Democratica il 20 ottobre 2006 ai Ministeri dell'Interno e della Solidarietà Sociale e ai capigruppo in Parlamento dell'Unione. Da www.stranieriinitalia.it/briguglio

Guide alla normativa sull'immigrazione

L’accertamento dell’età dei minori privi di documenti, pagina tematica del sito dell'Asgi Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione.

Schede pratiche a cura del Progetto Melting Pot Europa. La pagina "propone una raccolta di guide pratiche utili allo svolgimento delle principali procedure ed adempimenti in materia di immigrazione. Le schede, semplici ma dettagliate, sono ricche di utili e rappresentano un utile strumento immediatamente fruibile sia da parte di chi è chiamato ad assistere i migranti nello svolgimento degli adempimenti richiesti, sia da parte dei migranti stessi."

Vivere in Italia. Guida per i cittadini stranieri, nuova edizione 2011. La guida informa sulle norme che disciplinano la condizione giuridica dello straniero ed è rivolta ai cittadini immigrati che hanno deciso di soggiornare nel nostra Paese. A cura del Settore Politiche Sociali, Politiche del Lavoro e Formazione Professionale della provincia di Treviso. Disponibile in lingua albanese, arabo, cinese, francese, inglese, portoghese brasiliano, spagnolo e russo.

Guida per operatori alle procedure di rilascio e di rinnovo dei permessi di soggiorno per cittadini non europei. 2010
Guida realizzata nell'ambito del progetto a carattere provinciale "Il Titolo di soggiorno per una pratica amministrativa a valenza sociale" e ospitata sul sito dell'Azienda Speciale Consortile dell'Isola Bergamasca e Val San Martino. La guida, curata dalla giurista E. Naldi, sarà aggiornata periodicamente fino al mese di dicembre del 2011. Per informazioni: Agenzia per l'Integrazione Bergamo, tel. e fax: 035 399616, e-mail: info@agenziaintegrazione.org

Guida in linea sulla normativa in materia di immigrazione e condizione dello straniero. Dal sito TrevisoLavora. Il progetto Guida in linea stranieri ha ottenuto nel maggio 2010 il premio Qualità P.A. come piano di miglioramento al concorso "Premiamo i Risultati" indetto dal Ministero della Funzione Pubblica.

In Italia, in regola guida sull'immigrazione realizzata dal Ministero dell'Interno. Undici schede facilmente consultabili in cui sono descritte le procedure sulle pratiche che coinvolgono gli immigrati. "Con le guide sull'immigrazione 'In Italia, in regola' il ministero dell'Interno offre agli stranieri e ai cittadini interessati uno strumento nuovo per trovare risposta, in modo agile, a tutte le domande sulle pratiche che coinvolgono gli immigrati. In 11 schede, aggiornate al 25 ottobre 2007, facilmente consultabili sono descritte le procedure per il rinnovo dei permessi di soggiorno, il ricongiungimento familiare, l'accesso alla cittadinanza, l'iscrizione a scuola e così via", 2007

Vademecum per le associazioni di immigrati, a cura della Rete Informativa Immigrazione, Regione del Veneto e Italia Lavoro. "L’obiettivo di questa Guida, curata dalla Rete Informativa Immigrazione nell’ambito dei Programmi regionali in materia di immigrazione, è quello di favorire e valorizzare la partecipazione dei cittadini stranieri alla vita associativa, rafforzando i processi di integrazione sociale e i rapporti tra il mondo immigrato e le istituzioni pubbliche". Disponibile in lingua: inglese, francese, arabo, rumeno

Colf e Badanti, Le Guide del Sole 24 ore. Il Lavoro: regole generali e documenti; Il Lavoro: Il lavoro Dipendente, dicembre 2007

Stranieri in Padova. Permessi di soggiorno: dove, come quando, a cura della Provincia di Padova, 2006

Guida per immigrati, a cura della Provincia di Grosseto, 2003

Richiedenti asilo

La tutela dei richiedenti asilo. Manuale giuridico per l’operatore. Realizzato dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati ne dall'Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione, con il coordinamento del Servizio Centrale del Sistema di Protezione per Richiedenti asilo e Rifugiati e la supervisione del Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno. Il Manuale si rivolge agli operatori che forniscono assistenza ai richiedenti asilo, sia all’interno della pubblica amministrazione che presso enti di tutela o che gestiscono programmi di accoglienza. 2012, 132 p.

L’immigrazione e la normativa internazionale dei diritti umani. Guida per operatori del diritto n. 6, ICJ International Commission of Jurists, Geneva, Switzerland. Ed. originale in inglese 2011, traduzione in italiano 2012, 337 p.

Visti di ingresso

Ingresso e soggiorno in Italia. Pagina di approfondimento del sito del Ministero degli Affari Esteri

Fisco

Guida fiscale per gli stranieri, a cura dell'Agenzia delle Entrate, Dicembre 2009. In italiano

Leggi regionali

Provincia Autonoma di Bolzano: Legge Provinciale del 28 ottobre 2011, n. 12. Integrazione delle cittadine e dei cittadini stranieri

Campania: Legge Regionale 8 febbraio 2010, n.6. Norme per l'inclusione sociale, economica e culturale delle persone straniere presenti in Campania

Puglia: Legge Regionale 4 dicembre 2009, n.32. Norme per l'accoglienza, la convivenza civile e l'integrazione degli immigrati in Puglia

Toscana: Legge Regionale 9 giugno 2009, n.29. Norme per l'accoglienza, l'integrazione partecipe e la tutela dei cittadini stranieri nella Regione Toscana.

Lazio: Legge Regionale 14 luglio 2008, n.10. Disposizioni per la promozione e la tutela dell’esercizio dei diritti civili e sociali e la piena uguaglianza dei cittadini stranieri immigrati

Liguria: Legge Regionale 20 febbraio 2007, n.7. Norme per l’accoglienza e l’integrazione sociale delle cittadine e dei cittadini stranieri immigrati

Molise: Legge Regionale 28 agosto 2005, n. 29. Interventi regionali in materia di cooperazione con i Paesi in via di sviluppo e i Paesi in via di transizione, solidarietà internazionale e di promozione di una cultura della pace

Friuli Venezia Giulia: Legge Regionale 4 marzo 2005, n. 5. Norme per l’accoglienza e l’integrazione sociale delle cittadine e dei cittadini stranieri immigrati

Abruzzo: Legge Regionale 13 dicembre 2004, n.46. Interventi a sostegno degli stranieri immigrati

Emilia Romagna: Legge Regionale 24 marzo 2004, n.5. Norme per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati. Modifiche alle Leggi Regionali 21 Febbraio 1990, n. 14 e 12 marzo 2003, n. 2

Marche: Legge Regionale 2 marzo 1998, n. 2. Interventi a sostegno dei diritti degli immigrati

Basilicata: Legge Regionale 13 aprile 1996, n.21. Interventi a sostegno dei lavoratori extracomunitari in Basilicata ed istituzione della Commissione regionale dell’immigrazione.

Valle d'Aosta: Legge regionale 29 dicembre 1995, n. 51. Interventi per la promozione di servizi a favore di cittadini extracomunitari.

Sardegna: Legge Regionale 24 dicembre 1990, n. 46. Norme di tutela di promozione delle condizioni di vita dei lavoratori extracomunitari in Sardegna.

Provincia Autonoma di Trento: Legge Provinciale 2 maggio 1990, n. 13. Interventi nel settore dell’immigrazione straniera extracomunitaria

Umbria: Legge regionale 10 aprile 1990, n.18. Interventi a favore degli immigrati extracomunitari.

Veneto: Legge regionale 30 gennaio 1990, n. 9. Interventi nel settore dell'immigrazione

Calabria: Legge Regionale 9 aprile 1990, n. 17. Interventi regionali nel settore della emigrazione e della immigrazione.

Piemonte: Legge Regionale 8 novembre 1989, n. 64. Interventi regionali a favore degli immigrati extra-comunitari residenti in Piemonte

Lombardia: Legge Regionale 4 luglio 1988, n. 38. Interventi a tutela degli immigrati extracomunitari in Lombardia e delle loro famiglie

Sicilia: Legge Regionale 6 giugno 1984, n. 38. Rifinanziamento e modifiche della legge regionale 4 giugno 1980, n. 55 e successive modifiche, recante provvedimenti in favore dei lavoratori emigrati e delle loro famiglie

Storico legislazione immigrazione

Legge 30 dicembre 1986, n. 943

Legge 30 dicembre 1986, n. 943, testo.

Legge 28 febbraio 1990, n. 39 (legge Martelli)

Legge 28 febbraio 1990, n. 39, testo.

Regolamento di attuazione, decreto del Presidente della Repubblica n. 136, 15 maggio 1990.

Regolamento di attuazione, decreto ministeriale n. 237, 24 luglio 1990.

Approfondimento: testi e commenti.

Legge 6 marzo 1998, n. 40 (Turco-Napolitano)

Legge 6 marzo 1998, n. 40, testo. Dal sito www.camera.it.

Decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, testo. Dal sito www.camera.it.

Regolamento di attuazione, decreto del Presidente della Repubblica n. 394, 31 agosto 1999.

Approfondimento: testi e commenti.

Legge 30 luglio 2002, n. 189 (Bossi-Fini)

Legge 30 luglio 2002, n. 189, testo.

Regolamento di attuazione, decreto del Presidente della Repubblica n. 334, 18 ottobre 2004.

Approfondimento: testi e commenti.

Decreto legge 241/2004

Decreto legge, 14 settembre 2004, n. 241. Disposizioni urgenti in materia di immigrazione. Testo.

Legge 12 novembre 2004, n. 271, conversione in legge del decreto legge 241/2004 e allegati. Testo.

Approfondimento: testi e commenti.

Storico sanatorie

Decreto legge 18 novembre 1995, n. 489 (decreto Dini)

Decreto legge 18 novembre 1995, n. 489, testo. Dal sito www.triesteumanista.org.

Approfondimenti DL489:

Immigrati, sul tavolo il decreto della discordia, da La Repubblica, 13 novembre 1995.

Immigrazione: 50 mila in piazza contro il decreto del governo Dini, da Corriere della Sera, 4 febbraio 1996.

Legge 3 agosto 2009, n. 102

Legge 3 agosto 2009, n. 102, testo.

Approfondimenti L102:

Rapporto "Truffasi", dal sito www.naga.it, 30 giugno 2011.

Sentenza del 6 luglio 2012, n. 172 della Corte Costituzionale.

Decreto legislativo 16 luglio 2012, n. 109

Decreto legislativo 16 luglio 2012, n. 109, testo.

Approfondimenti DL109:

Immigrati: stop sanatoria per uscire dall'illegalità, di Polchi Vladimiro, da La Repubblica, 15 ottobre 2012.

Sentenza del 29 novembre 2012, n. 02023 del TAR di Puglia.

Archivio

Speciale sanatoria 2003

Speciale sanatoria 2003

Altri documenti

La condizione giuridica dello straniero: evoluzione del concetto di cittadinanza alla luce delle norme internazionali, articolo di Dimitris Liakopoulos, Ottobre 2004. Dal sito www.diritto.it - CITTADINZA

Il permesso di soggiorno

Ricerche

Amministrare l'immigrazione. La difficile simbiosi tra burocrazia e cittadini stranieri, di Tiziana Caponio, Ferruccio Pastore, Roberta Ricucci, con la collaborazione di Viviana Premazzi. Rapporto di Ricerca Fieri, con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Settembre 2012, 70 p. Dal sito www.fieri.it . Vai al documento in archivio Cestim

La carta di soggiorno: uno strumento di integrazione, ricerca a cura del Cospe, giugno 2004,154 p.

Il permesso di soggiorno per motivi umanitari ex art.18, comma 6°, Testo Unico Immigrazione: un importante strumento di tutela per le persone straniere che scontano un pena, a cura di Salvatore Fachile, Associazione Diritti Minori. 19 p.

Ricerche tratte dal Programma nazionale di ricerca: "Problemi della produzione e della attuazione normativa", coordinato dal prof. Enrico Pattaro, Università di Bologna. Cofinanziato dal Murst, Ministero della Pubblica Istruzione, Università, Ricerca Scientifica e Tecnologica, 1997-1999. Indice Alfabetico - Indice per materia
Ricerche tratte dal pannello "Multiculturalismo, democrazia, globalizzazione"
Gf. Zanetti, Aspetti problematici della nozione di opzioni incompatibili nel multiculturalismo liberale di J. Raz
F. Belvisi, Società multiculturale e costituzione: a partire dalla prospettiva di J. Tully
F. Belvisi, Società multiculturale, costituzione e diritto: verso un nuovo paradigma giudiziale
A. Verza, Neutralismo Liberale. Il dibattito Anglo-Americano. Parte prima “Concezioni del bene”, deontologia, tolleranza; Parte Seconda Le ragioni della neutralità liberale; Parte terza La possibilità del neutralismo liberale: il dilemma di Eutifrone
F. Belvisi - A. Verza, Bibliografia su "Società multiculturale e mutamento del paradigma giuridico" - archivio ricerche

Articoli

Rinnovo del permesso di soggiorno, sistemi informativi e sentenza di condanna, Avv. Mario Pavone, luglio 2004

Sentenze

Immigrazione: Cassazione, illecite prassi su permessi soggiorno, una pronuncia della Corte di Cassazione ha reputato illecite alcune prassi amministrative adottate dalle Questure in materia di requisiti richiesti per il rinnovo del permesso di soggiorno, 8 febbraio 2006. Articolo dal sito www.osservatoriosullalegalita.org

Contrasto all'Immigrazione irregolare

Accordi di Schengen, scheda di sintesi dal sito della Camera dei Deputati

Documenti ufficiali

Comitato parlamentare Schengen-Europol

XVI Legislatura: resoconti del Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen, di vigilanza sull'attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione. Consultabili le sedute degli anni: 2010, 2011, 2012, 2013.

XV Legislatura: resoconti del Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen, di vigilanza sull'attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione.Consultabili le sedute degli anni: 2007, 2008, 2009.

XIV Legislatura: resoconti del Comitato parlamentare Schengen, Europol e immigrazione. Consultabili le sedute deglli anni: 2001, 2002, 2004, 2005, 2006.

Indice delle indagini conoscitive del Comitato parlamentare Schengen-Europol
Durante la XIV Legislatura Il Comitato ha proceduto a tre indagini conoscitive, al cui svolgimento sono state dedicate 45 sedute:
"La prima indagine, deliberata nel 2002 e conclusasi nel 2003, ha avuto ad oggetto le potenzialità e le prospettive di Europol. Sono stati esaminati gli aspetti relativi al sistema informatizzato Europol e ai problemi connessi alla interazione tra le basi informative dei vari sistemi informatici in materia di giustizia e affari interni, nonché al funzionamento dell’unità nazionale Europol e alle nuove forme di cooperazione di polizia nel contrasto alla criminalità transnazionale.
Con la seconda indagine conoscitiva (2003-2005), concernente la gestione comune delle frontiere e il contrasto all'immigrazione clandestina in Europa, sono state esaminate le politiche relative alla gestione dei flussi migratori con riferimento alla dimensione europea e internazionale del fenomeno. Nel corso dell’indagine è stata al contempo approfondita la conoscenza della situazione italiana in un quadro collegato alle prospettive e alle iniziative europee volte alla realizzazione di una politica comune di coordinamento in materia.
Il Comitato ha concluso la propria attività con un’indagine conoscitiva (2005-2006) sullo spazio Schengen nella nuova costruzione europea, che ha approfondito la conoscenza di alcuni aspetti collegati all’effettiva realizzazione di uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia in un’Europa dai confini allargati, identificando gli strumenti e le azioni comuni che gli Stati membri dell'Unione devono intraprendere per garantire, in condizioni di sicurezza, la libera circolazione delle persone."
Dalla pagina: www.camera.it/_bicamerali/leg15/schengen/nintrod.htm del sito della Camera dei Deputati

Altri documenti (Archivio 2003)

Decreto "anti-sbarchi", Giugno 2003. Dal sito di Sergio Briguglio). Commento del prof. Ennio Codini, responsabile Settore Legislativo Fondazione Ismu

Ulteriori disposizioni urgenti di protezione civile per il contrasto e la gestione del fenomeno dell'immigrazione clandestina, Ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri n.3287 del 23 maggio 2003

"Art. 25-bis.del DDL A.S. N. 795 (Dichiarazione di emersione di lavoro irregolare delle colf)

Consiglio dei Ministri «Iniziative urgenti di contrasto all'immigrazione clandestina» (Decreto legge approvato il 28 marzo 2002 che introduce modifiche alla disciplina dettata dall'articolo 12 del Testo unico in materia di immigrazione di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, relativamente al trattamento dei mezzi di trasporto utilizzati da trafficanti che operano nel settore dell'immigrazione clandestina. Il decreto stabilisce inoltre la garanzia costituzionale della convalida da parte dell'autorità giudiziaria per le ipotesi di espulsione ed accompagnamento alla frontiera dello straniero, previste dall'articolo 13, commi 4 e 5, del medesimo Testo unico)

Approfondimenti e commenti

L'espulsione dello straniero extra-comunitario, Tesi di Laurea Marta Lavanna, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Giurisprudenza, Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza, Relatore Prof. Davide Petrini, Anno Accademico 2005/06
Tratto da: http://stranieriinitalia.com

ESPULSIONE, ACCOMPAGNAMENTO ALLA FRONTIERA E TRATTENIMENTO DELLO STRANIERO LA NORMATIVA DOPO LA LEGGE N. 271 DEL 2004 - guida realizzata da Magistratura Democratica e dall'ASGI da http://www.magistraturademocratica.it

Legislazione sullo sfruttamento e il traffico internazionali di esseri umani - Europol public Information Legislation on Trafficking in Human Beings and Illegal Immigrant Smuggling - Europol 2005

Il delitto di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina alla luce della L.189/02 Articolo di Pierpaolo Zaccaria 03.02.2004 da http://www.altalex.com

Espulsione dal territorio nazionale del clandestino e riserva di giurisdizione ai sensi dell'art. 13 della Costituzione. Il testo unico immigrazione secondo la Corte Costituzionale - di FRANCESCO VERGINE - da http://www.lexitalia.it

Il clandestino che non esibisce i documenti non commette reato (Cassazione 29142/2001) (da Cittadino Lex)

Il "clandestino" vince la causa A Lucca il tribunale riconosce i diritti di un immigrato irregolare. L'azienda dovrà risarcirlo DONATELLA FRANCESCONI - LUCCA (da il Manifesto del 14 Marzo 2001)

Nuove norme sulle espulsioni e sui trattamenti degli stranieri. Disposizioni e regole sui procedimenti e le considerazioni finali, con in appendice la normativa modificata e l'articolo 33 della legge Fini - Bossi di Alberto Bucci (dal sito http://www.albertobucci.net )

IL giudice: il clandestino deve accudire il figlio «È papà, non va espulso» di ITALO CARMIGNANI ( Mercoledì 27 Ottobre 2004 - il messaggero )

Le problematiche normative in tema di immigrazione clandestina per via marittima dott. Francesco Di Pietro (f-dipietro@libero.it)

La convalida della espulsione amministrativa e l'audizione dello straniero ( Articolo di Mario Pavone ) da http://www.altalex.it/

L'espulsione del minore extracomunitario in Italia. Aspetti giuridici e sociologici Federica Pratelli (da L'altro diritto Centro di documentazione su carcere, devianza e marginalità)

LA NUOVA DISCIPLINA DEL TRAFFICKING NELL'ORDINAMENTO GIURIDICO ITALIANO: LEGGE 228/03 Paragrafo 1 La legge 11 agosto 2003 n.228: Misure contro la tratta di persone - Le fattispecie di cui agli artt.601 e 602 c.p. - Paragrafo 2 Panoramica degli altri strumenti introdotti - Paragrafo 3 Quadro sintetico dei fondi predisposti

Comunicato dell'Arci: IL GOVERNO CELEBRA COL "DECRETO ANTISBARCHI" LA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO (20 giugno 2003)
Un decreto anti «clandestini» Vertice d'urgenza al Viminale dopo i ripetuti sbarchi di immigrati. CINZIA GUBBINI ROMA (da Il manifesto del 15 giugno 2003)

Ricongiunzione familiare

IL DIRITTO ALLA RICONGIUNZIONE FAMILIARE: il caso del Marocco e commento a sentenza Tribunale di Grosseto (dal www.Meltingpot.org )

Ricerche sul ricongiungimento familiare

IMMIGRANTS' RIGHT TO FAMILY UNITY A COMPARISON BETWEEN ITALIAN AND NETHERLANDS REGULATION tesi di laurea di Lara Olivetti - Univ. degli Studi di Trento- Facoltà di Giurisprudenza - Anno accademico 1998-99 (formato pdf. zip)

Le famiglie dell'immigrazione, i ricongiungimenti familiari. Delineare politiche attive - a cura di Mara Tognetti Bordogna Istituto Transculturale per la Salute - Fondazione Cecchini Pace

Angela Lostia - Uniti e divisi - Le condizioni materiali del ricongiungimento familiare

Tesi sul ricongiungimento familiare dal sito di Sergio Briguglio

Lavoro e previdenza

"La Corte costituzionale, con la sentenza n. 2 del 2013 depositata il 18 gennaio, ha dichiarato l'illegittimità costituzionale di alcune disposizioni della Legge della Provincia autonoma di Bolzano 28 ottobre 2011, n. 12 che prevedevano dei vincoli imposti ai cittadini extracomunitari residenti sul territorio per accedere ai benefici assistenziali dell'amministrazione locale." Vai all'articolo dal sito Sportello di informazione sociale della Provincia di Torino

Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri concernente la programmazione dei flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato per l'anno 2006

A.N.IM.I.- Associazione Nazionale per l'Immigrazione. Una tutela giudiziaria per i disabili stranieri - commento alla LEGGE 1 marzo 2006, n.67 Misure per la tutela giudiziaria delle persone con disabilita' vittime di discriminazioni. A cura di Mario Pavone - ARCHIVIO RICERCHE

Norme in materia di lavoro e previdenza

La riforma del mercato del lavoro e la normativa sull'immigrazione (Sergio Briguglio 20/9/2004) )

Normativa di altri paesi

La normativa in materia di immigrazione in numerosi paesi del mondo da http://www.december18.net

Stati Uniti

The University of Michigan Law School Refugee Caselaw Il sito si propone di promuovere una analisi transnazionale della normativa sui rifugiati. Il sito raccoglie sentenze (full text) delle più alte corti nazionali (Australia, Austria, Canada, Germany, New Zealand, Switzerland, United Kingdom,e United States) che hanno recentemente affrontato la definizione legale di rifugiato

INS - Immigration and Naturalization Service USA : sito ufficiale del Governo con dati e informazioni su tutti gli aspetti dell'immigrazione negli Stati Uniti

Informazioni sulla normativa USA in materia di immigrazione

Australia

Sito del Ministero Australiano per l'immigrazione e la multiculturalità (informazioni utili sulla normativa per chi vuole emigrare in Australia)

Normativa europea

Immigrazione [Dir. UE], di Chiara Favilli. Voce della dalla sezione Diritto del Portale Treccani.

La Politica derll'UE in materia di immigrazione e asilo. Sito della Commissione Europea settore Libertò, Giustizia e Sicurezza. In queste pagina si trovano tutti i documenti (direttive, proposte di direttive, documenti di lavoro e altro ancora) sulla politica dell'U.E. in materia di immigrazione e asilo

Banca Dati aggiornata sui provvedimenti adottati dall'Unione Europea in materia di immigrazione e Asilo dal sito dell'L'UCODEP. I documenti sono divisi per argomento:
Asilo, Immigrazione, Discriminazione, Allontanamento e contrasto dell'Immigrazione clandestina, Cittadinanza Europea, Frontiere, Schengen, Cooperazione e immigrazione, Visti, Spazio di Libertà, Sicurezza e Giustizia, Sentenze: Corte di Giustizia, Corte Europea dei Diritti Umani

Repertorio della legislazione comunitaria in vigore: Immigrazione e diritto dei cittadini di paesi terzi e Libera circolazione delle persone

The Legal Status of Third Country Nationals who are Long-Term Residents in a Member State of the European Union Kees Groenendijk, Elspeth Guild and Robin Barzilay April 2000 This report has been published by the Council of Europe in the Community Relations series, Strasbourg, August 2000. (CMR Centre for Migration Law University of Nijmegen)

Informazioni sui permessi di soggiorno nei Paesi dell'Unione Europea: utili guide (in inglese) per chi volesse ottenere un permesso di soggiorno in uno dei Paesi dell'UE

Odysseus Network Academic network for legal studies on immigration and asylum in Europe

Informations about law on immigration and asylum in the EU member States (dati non sempre aggiornati)

Carta dei diritti dell'Unione Europea (sito dell'UE sulla Carta dei diritti)

Spagna:

INMIGRACIÓN Y EXTRANJERÍA - è una fornita banca dati sulla legislazione e sulla giurisprudenza spagnola in tema di immigrati rifugiati e richiedenti asilo (a cura del Collegio degli Avvocati di Zaragoza)

Regno Unito:

Informazioni sulla legge che regola l'immigrazione in UK (sito dell' Immigration & Nationality Directorate)

Paesi Bassi:

IMMIGRANTS' RIGHT TO FAMILY UNITY A COMPARISON BETWEEN ITALIAN AND NETHERLANDS REGULATION (Tesi di laurea di Lara Olivetti)

Francia:

Sito dell'associazione francese GISTI (Gruppo d'informazione e di sostegno agli immigrati), che fornisce informazioni sul diritto francese, europeo e internazionale in materia di immigrazione, sulle pratiche giuridiche per la difesa degli stranieri e dei loro diritti e sulle politiche migratorie. In lingua francese

Loi Debré : la fabrique de l'immigré (Partie 1 - 2) Charlotte Lessana: da Cultures & Conflits - autunno 2001

CESTIM Centro Studi Immigrazione
C.F. 93039900233 - P.IVA 02251650236
via Cavallotti, 10 - 37124 Verona
Tel. 0039-045-8011032 - Fax 0039-045-8035075

Contatti

"La prima schiavitù è la frontiera. Chi dice frontiera, dice fasciatura.
Cancellate la frontiera, levate il doganiere, togliete il soldato, in altre parole siate liberi.
La pace seguirà." (Victor Hugo)
"Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora io reclamo il diritto di dividere il
mondo in diseredati e oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall’altro.
Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri" (don Lorenzo Milani)