da "Il Manifesto"

14 Giugno 2001

IN BREVE

Immigrati dentro

 

A volte protestare serve a poco. E' quanto accaduto a Modena dove, nonostante l'opposizione di Rifondazione comunista e di parte della maggioranza, grazie a un'inedita coalizione centro-sinistra centro-destra la giunta ha approvato la creazione di un centro di permanenza per immigrati. Sebbene non siano mancate le denunce di incostituzionalitÓ avanzate da parti della magistratura e da ambienti della cultura democratica, aumentano dunque in Italia i centri di detenzione per stranieri. I consiglieri del Prc invitano cittadini, associazioni del volontariato a esprimere il proprio dissenso nel consiglio comunale di oggi, 14 giugno.