Governance dei flussi migratori e
politiche di integrazione

Schede Cestim collegata: Rifugiati e asilo

Siti di approfondimento

Siti istituzionali

Politiche migratorie, sezione dell'area Immigrazione e asilo del sito del Ministero dell'Interno.

Immigrazione, voce del sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Immigrazione, sezione del sito di Italia Lavoro - ANPAL Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro. L'area di intervento immigrazione "favorisce [...] le sinergie tra politiche del lavoro e politiche dell’immigrazione anche attraverso lo sviluppo di una strumentazione nazionale integrata volta a pianificare, gestire e monitorare i flussi migratori sia in Italia sia all’estero."

European Migration Network. Punto di Contatto Nazionale italiano. "L’European Migration Network (EMN - Commissione Europea) è una rete istituita dal Consiglio dell’Unione Europea con la primaria finalità di fornire informazioni aggiornate, obiettive e comparabili in materia di immigrazione e asilo alle istituzioni comunitarie, alle istituzioni degli Stati membri e ai cittadini e quindi di sostenere i relativi percorsi decisionali". Pubblica un rapporto annuale sulle politiche italiane (Rapporti dal 2009 al 2013 - Rapporti annuali dal 2014)

Organismo Nazionale di Coordinamento per le politiche di integrazione sociale dei cittadini stranieri (O.N.C.), presso CNEL Consiglio Nazionale Economia e Lavoro. "Dal 2001 l'ONC elabora un rapporto annuale sugli indicatori di integrazione degli stranieri nel territorio, che fornisce una "mappa" della condizione degli immigrati a livello locale, utile per l'orientamento delle politiche di integrazione e per l'individuazione dei settori dove è più urgente l'intervento pubblico."

Centri di ricerca

Fondazione Ismu Iniziative e Studi sulla Multietnicità. Promuove studi e ricerche sulla società multietnica e multiculturale.
" Studiamo e viviamo il cambiamento generato dalle migrazioni internazionali. [...] Da sempre crediamo che il dialogo favorisca il riconoscimento e la promozione dei diritti fondamentali di ogni individuo. E ci impegniamo ogni giorno, dal 1993, per comprendere i fenomeni migratori, diffonderne una corretta conoscenza, proporre risposte efficaci e realizzare interventi.[...] È per questo che come gruppo di ricercatori ed esperti di differenti discipline collaboriamo con istituzioni di governo a livello nazionale ed europeo, amministrazioni locali e periferiche, agenzie socio-sanitarie, istituti scolastici di ogni ordine e grado, università, centri di ricerca scientifica italiani e stranieri, fondazioni nazionali e internazionali, biblioteche e centri di documentazione, agenzie internazionali e rappresentanze diplomatiche, associazioni del terzo settore, aziende e associazioni di categoria.

FIERI Forum Internazionale ed europeo di ricerche sull'immigrazione. "FIERI è un istituto indipendente che ha come oggetto principale di studio i fenomeni migratori, la mobilità e l’integrazione. Fin dalla sua fondazione nel 2001, si è impegnato a promuovere un approccio comparato e interdisciplinare allo studio delle trasformazioni sociali e politiche associate alla mobilità della popolazione e alla crescente diversità culturale, adottando una visione globale di tali cambiamenti, che superi il focus esclusivo sui migranti e i loro discendenti per considerare le trasformazioni dell’intera società e delle comunità locali."

Osservatori

Osservatorio Whatch dog, a cura di Lunaria, online dal 17 marzo 2015. Osservatorio sugli atti istituzionali su immigrazione, asilo, cittadinanza, lotta alle discriminazioni e al razzismo. "Con Watchdog Lunaria inaugura un osservatorio specifico sul dibattito istituzionale per mettere a disposizione on line in un database facilmente accessibile tale documentazione. Un database raccoglie la normativa di riferimento e, a partire dal febbraio 2015, le interrogazioni, le interpellanze e gli ordini del giorno che scandiscono l’attività parlamentare in materia di immigrazione, asilo, lotta alle discriminazioni e al razzismo. Brevi articoli offrono un contributo alla ricostruzione del dibattito istituzionale su questi temi."

Documenti

Italia. Rapporto Annuale sulle Politiche in materia di asilo e immigrazione, 2012. A cura del Punto di Contatto Nazionale EMN, Centro Studi e Ricerche IDOS, con il supporto del Ministero dell’Interno, 104 p. Aprile 2013

Italia. Rapporto Annuale sulle Politiche 2011, a cura del Punto di Contatto Nazionale EMN, Centro Studi e Ricerche IDOS, con il supporto del Ministero dell’Interno. A cura di Enrico Cesarini, Marta Giuliani, Franco Pittau, Antonio Ricci (Centro Studi e Ricerche IDOS). Ottobre 2012

I diritti non sono un "costo". Immigrazione, welfare e finanza pubblica, a cura di Lunaria, 2013, 146 p. Dossier presentato il 23 novembre 2013. Vai al documento in archivio Cestim.

Costi disumani. La spesa pubblica per il "contrasto dell'immigrazione irregolare", rapporto a cura di Grazia Naletto (coordinamento), Agnese Ambrosi, Chiara Assunta Ricci e Duccio Zola per conto di Lunaria, con il sostegno di Open Society Foundations, 90 p. Il Rapporto è stato presentato il 30 maggio 2013. Vai al documento in archivio Cestim: Rapporto completo - Sintesi.

Amministrare l'immigrazione. La difficile simbiosi tra burocrazia e cittadini stranieri, di Tiziana Caponio, Ferruccio Pastore, Roberta Ricucci, con la collaborazione di Viviana Premazzi. Rapporto di Ricerca Fieri, con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Settembre 2012, 70 p. Dal sito www.fieri.it . Vai al documento in archivio Cestim.

Immigrazione, territorio, programmazione, Rapporto finale Fieri. Supervisione scientifica di Giovanna Zincone, 61 p. Giugno 2009. Dal sito www.fieri.it

Proposte di riforma

Visita la sezione Proposte di riforma della normativa e disegni di legge della pagina Normativa.

Visti di turismo e ricerca lavoro per una nuova politica dell’immigrazione in Italia, lettera aperta di Gabriele Del Grande (giornalista e fondatore di Fortress Europe), pubblicata sul sito dell'Asgi (Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione) il 7 febbraio 2017.

Oltre la crisi: riforme per il governo delle migrazioni. FIERI, Fondazione IMSU e Neodemos.it presentano in un documento congiunto una proposta di riforma per il governo delle migrazioni, 2 luglio 2013.
"Questo documento nasce dalla profonda convinzione che la questione migratoria e la discussione sulle politiche che la governano vadano sottratte ai preconcetti ideologici e affrontate nella piena consapevolezza della complessità dei vantaggi e dei costi che essa genera per i numerosi attori coinvolti." Comunicato stampa.

Una svolta possibile e necessaria. Dieci punti per una nuova politica dell'immigrazione. Documento di proposta sulla normativa dell’immigrazione e asilo in Italia, elaborato dall’Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione e da Magistratura Democratica, luglio 2006

L’inclusione degli immigrati, di Giuseppe Sciortino. Breve saggio sulle politiche migratorie italiane, marzo 2006. Da www.fieri.it

Proposte per un'immigrazione regolata, per un patto di convivenza tra italiani e nuovi cittadini, di Giannicola Sinisi e Livia Turco. Settembre 2005

Guide e vademecum

Facilitare, sostenere, sviluppare le integrazioni possibili: una guida operativa per politiche locali, a cura dell'Associazione Agenzia per l'integrazione di Bergamo, luglio 2013. "Frutto del lavoro sul campo e scritta in modo snello ed attento alle necessità pratiche e caratteristiche locali, si rivolge ad Amministratori, decisori pubblici, servizi, associazioni di italiani, di stranieri e di italiani e stranieri, mondo della cooperazione ed a quanti operano ed intendano operano in questo ambito."

Immigrazione come, dove, quando. Manuale d’uso per l’integrazione, a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ed. 2011

Politiche di integrazione

Rapporti CNEL sugli indici di integrazione

IX Rapporto sugli indici di integrazione degli immigrati in Italia. Realizzato dal Centro Studi e Ricerche IDOS su incarico dell’ONCCNEL. A cura di Luca Di Sciullo, con la collaborazione di Franco Pittau. Presentato il 18 luglio 2013

VII Rapporto sugli indici di integrazione sociale degli stranieri in Italia. Attrattività e potenziale di integrazione dei territori italiani. Scheda di sintesi - Rapporto completo. Rapporto realizzato dall'equipe del Dossier Statisitico Immigrazione Caritas/Migrantes su incarico del Comitato di Presidenza ONC/CNEL e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - DG Immigrazione e Politiche di Integrazione. Roma, 16 febbraio 2012. Vai al documento in Archivio Cestim Scheda di sintesi - Rapporto completo
Dalla sezione documenti, area immigrazione, del portale CNEL

VII Rapporto sugli Indici di Integrazione degli Immigrati in Italia. Il potenziale di integrazione nei territori italiani. Analisi dell’occupazione e della criminalità per collettività, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, Organismo Nazionale di Coordinamento delle politiche di integrazione degli stranieri. Realizzato dall’équipe del Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes su incarico dell’ONC-CNEL. Roma, 13 luglio 2010
Vai al documento in Archivio Cestim

VI Rapporto sugli Indici di Integrazione degli immigrati in Italia. Realizzato dall'équipe del Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes su incarico dell’ONC-CNEL. Roma, 20 febbraio 2009

IV e V Rapporto sugli indici di integrazione degli immigrati in Italia, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro. Rapporto redatto dal Dossier statistico Immirazione Caritas/Migrante, a cura di Luca Di Sciullo e Franco Pittau. Roma, marzo 2008

IV Rapporto sugli Indici di Integrazione degli Immigrati in Italia, il rapporto è stato realizzato dall'équipe del del “Dossier Statistico Immigrazione” Caritas/Migrantes su incarico dell’ONC-CNEL
Dal sito: http://www.stranieriinitalia.it/briguglio/

Indici di inserimento territoriale degli immigrati in Italia, III Rapporto, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro. Roma, settembre 2004

II Rapporto. Indici di inserimento degli immigrati in Italia: analisi territoriale all’inizio del 2001, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, Organismo Nazionale di Coordinamento per le politiche di integrazione sociale degli stranieri. Roma, 8 aprile 2003. Documento di presentazione del II Rapporto del Comitato di Presidenza dell'ONC-CNEL

Indici di inserimento territoriale degli immigrati in Italia, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, Organismo nazionale di coordinamento per le politiche di integrazione sociale degli stranieri. A cura dell’équipe del Dossier Statistico Immigrazione della Caritas. Roma, ottobre 2001

Altri documenti

Esiste un modello italiano verso la differenza? Capitolo introduttivo del testo "Tre paesi, un progetto. Percorsi formativi con donne migranti" a cura di Donatella Schmidt, docente di Etnologia Facoltà di Lettere e Filosofia Università degli Studi di Padova

Secondo rapporto sull'integrazione degli immigrati in Italia Commissione per le politiche di integrazione degli immigrati, Dipartimento per gli Affari Sociali, Presidenza del Consiglio dei Ministri. Roma, 13 dicembre 2000

Primo rapporto sull'integrazione degli immigrati in Italia - FIRST REPORT ON THE INTEGRATION OF IMMIGRANTS IN ITALY

CESTIM Centro Studi Immigrazione
C.F. 93039900233 - P.IVA 02251650236
Via Cerpelloni, 3 - 37125 Verona
Tel. 0039-045-8011032 - Fax 0039-045-8035075

Contatti

"La prima schiavitù è la frontiera. Chi dice frontiera, dice fasciatura.
Cancellate la frontiera, levate il doganiere, togliete il soldato, in altre parole siate liberi.
La pace seguirà." (Victor Hugo)
"Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora io reclamo il diritto di dividere il
mondo in diseredati e oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall’altro.
Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri" (don Lorenzo Milani)